La festa per i vent'anni della Luna nel pozzo. Grazie a chi era con noi domenica a Pozzolo

La festa per i vent'anni della Luna nel pozzo si è tenuta nei giardini della Sala civica di Pozzolo sul Mincio. Il momento centrale della domenica è stato il reading concerto di Paolo Pisi, Stefano Prandini e i Choolers. Ad aprire il pomeriggio, il discorso della presidente Elena Allegretti che ha ricordato i tanti momenti della storia dell'associazione. Per il Comune di Marmirolo sono intervenuti il sindaco Paolo Galeotti, il vice Massimiliano Boschini e il consigliere Marco Mattinzioli. Durante la "Luna in festa" sono state proiettate le foto simbolo di vent'anni di attività della Luna nel pozzo. L'esposizione fotografica "Vent'anni in venti foto" rimarrà pubblicata e sempre consultabile sul sito ufficiale dell'associazione. Ne approfittiamo per ringraziare tutti i volontari che si sono spesi per la riuscita della giornata di festa e tutti coloro che sono intervenuti. Di seguito alcune immagini del pomeriggio di domenica, della "Luna in festa" a Pozzolo sul Mincio. 


















Vent'anni in venti foto. Le immagini simbolo della storia della Luna nel pozzo di Pozzolo sul Mincio

Una galleria fotografica che omaggia vent'anni di storia dell'associazione culturale "La luna nel pozzo" di Pozzolo sul Mincio. Fondata nell'aprile 2002, la nostra associazione spegne venti candeline. Domenica pomeriggio, nei giardini della sala civica di Pozzolo è in calendario una giornata di festa per omaggiare l'anniversario. Nel frattempo, sul sito ufficiale, scegliamo di raccontare vent'anni di attività culturali, sociali e aggregative attraverso alcune immagini simbolo. Sono solo alcune pagine di una storia ben più ricca. Si parte dalla foto della sera della fondazione, il 18 aprile 2002, e poi una lunga carrellata che passa dai giochi proposti negli anni (Brinka Brinka e Splash furono i più ricorrenti) alla Sagra del luccio in salsa. Poi la nascita e l'affermazione degli eventi più longevi e partecipati: Pulimincio, Pozzolo a Teatro, Madonnari a Pozzolo. E poi i due momenti chiave della storia dell'associazione: l'ingresso in sala civica e la costruzione del palcoscenico nei giardini della civica. Ma in vent'anni c'è stato molto altro: da "Condivisioni sul Mincio" al tè letterario, dai concerti al cinema all'aperto, dalle letture per bambini alle decine di presentazioni di libri, sino alla creazione e alla gestione della biblioteca "Bibliò", e infine le feste e le cene sociali. Scorrendo la galleria fotografica, ci piace sottolineare anche la rilevanza del "ritorno in presenza" di Pulimincio, Madonnari e cena nel pozzo nel 2021. La ripartenza che tutti auspicavamo dopo mesi complessi. Don Luigi Caramaschi è stato tra i principali fautori della nascita della Luna nel pozzo nel 2002, da allora si sono succeduti tre presidenti: Antonio Tabarelli, Alice Tabarelli e dal 2019 Elena Allegretti. Buon viaggio nella storia della Luna nel pozzo

(Concedeteci un minimo di licenza poetica per la galleria fotografica: "Vent'anni in venti foto" in realtà raggruppa 36 immagini).

VENT'ANNI IN VENTI FOTO - LA STORIA DELLA LUNA NEL POZZO